Poiché sia ​​portiere, la Luna Cup richiedono approfondita, pulizia frequente non sono un prodotto di igiene femminile ideale per le donne nei paesi del terzo mondo o in più poveri, Aree remote. I due grandi ragioni di questo sono che molti poveri, le comunità in via di sviluppo non hanno accesso ad acqua pulita pronta e / o sapone e che le donne in queste comunità a volte condividono panni mestruali. Al fine di proteggere la salute delle donne in queste comunità e sostenere i più alti standard di pulizia e igiene, si raccomanda che le ragazze e le donne in queste comunità usano altri prodotti per l'igiene femminile, che possono essere smaltiti dopo l'uso.

Condividi ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrDigg thisFlattr the authorPin on PinterestBuffer this pageShare on RedditShare on StumbleUponEmail this to someoneShare on VKShare on Yummly
One Response to Perché le nostre tazze non sono una buona opzione per i paesi del terzo mondo
  1. Hi, I’ve helped sew reusable menstrual pads for girls in Kenya, so they can keep attending school after menarche. The organizer of the project responded to my question about menstrual cups with the following cultural info. For girls and women who have not yet married, their purity is important to them: pads are preferred over tampons or menstrual cups. Although straw and sometimes rocks can be used during menstruation because of cultural precedent. Just wanted to comment that hygiene isn’t the only reason that menstrual cups aren’t a good fit for some developing, majority world cultures. Grazie!


[top]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *